Via Angelelli Castel Maggiore (Bo)
info@informa24.it

Il Progetto

La nutrizione dal tuo medico

Fino ad una decina di anni fa, l’obesità e il suo precursore, il sovrappeso, venivano 

considerati dalle autorità scientifiche, come fenomeni di poca rilevanza sanitaria, tanto da spingere molti esperti del settore, a chiedersi se si potessero effettivamente considerare come delle patologie in quanto tali, o se rappresentassero solamente, un forte fattore di rischio nella comparsa di altre patologie quali il diabete mellito di tipo secondo, l’intolleranza al glucosio, l’insulino-resistenza, l’iperlipidemia e l’ipertensione.

La prospettiva attuale, risulta tuttavia essere completamente diversa. L’allarmante incremento degli individui obesi nell’ultima decade, e una spesa sanitaria mondiale che si aggira attorno ai 147 miliardi di dollari annui, ha spinto governi e numerose istituzioni internazionali ad accettare la complessità di questo fenomeno e a valutarne seriamente il grosso impatto sulla salute pubblica. Nel 2011 l’american associetion of Clinical Endocrinologists (AACE), dichiara l’obesità come una malattia a tutti gli effetti, sottolineando come tale status potesse favorire una maggiore consapevolezza pubblica e una conseguente aumentata sensibilità verso la prevenzione.

Conde detto, il sovrappeso rappresenta inoltre una base sufficiente a scaturire una serie di patologie secondarie, come la sindrome metabolica o la steatosi epatica.

Per questi motivi, il raggiungimento di una migliore forma fisica, attraverso l’attività sportiva ed una corretta alimentazione, rappresenta sempre di più uno degli strumenti di prevenzione più importante. In passato, si guardava al controllo della propria alimentazione, con una dieta equilibrata,  come faticoso mezzo per il raggiungimento di una forma ideale e di una linea invidiabile. Oggi, si rende necessario prescindere dal solo concetto di bellezza ed è importante imparare a prendersi cura del benessere della propria persona anche a tavola.

Ed è proprio a partire dal concetto di salute bellezza e prevenzione che nasce TeachMe, Il nostro progetto, ha l’obbiettivo di fornire ai nostri pazienti, tutti gli strumenti utili per comprendere qual è il modo migliore per prendersi cura di se stessi attraverso l’alimentazione. Grazie ai nostri piani alimentari altamente personalizzati, il costante supporto dei nostri biologi nutrizionisti, il paziente riuscirà a ritrovare la strada corretta per raggiungere il suo peso forma. Il nostro obbiettivo infatti, non è quello di dare ai nostri pazienti delle diete pre compilate, ma di rieducarli alla corretta alimentazione, fornendogli un supporto che gli permetta di procedere in questo percorso di benessere, in completa autonomia.